◄ Torna a My-Personaltrainer.it

×

Ultima risposta del Forum

Oggi! Salve a tutti. Ho 49 anni, sono alto 1.73 e peso 69kg. Ad aprile scorso, su ispirazione presa dal libro di Tim Ferriss (4 hour for body) ho iniziato un programma di body building semplice, comprendente due allenamenti settimanali molto semplici: petto... Leggi tutto...

Cerazette

buongiorno, ho iniziato a prendere cerazette da circa 2 settimane ma leggendo il bugiardino c'è scritto ke fa notevolmente ingrassare e da sbalzi d'umore... la mia ginecologa risponde però ke qst disturbi li da solo in dosi elevate e al livello della mini-pillola nn avrò nessuno di questi sintomi....voi kosa ne pensate?
è obbligatorio avere delle perdite durante il periodo del ciclo? l'uniko modo insomma per capire se sono incinta con questa pillola è fare 1 test..ma è sicura?la prendo sempre nello stesso intevallo di tempo, solitamente alla mezzanotte, e nn prendo altri farmaci in contemporanea.nn bevo e nn fumo.

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

La pillola Cerazette è molto particolare, in quanto composta da solo progestinico: ciò, se da un lato evita l'uso di estrogeni, espone a minor controllo del ciclo, con possibilità di spotting e perdite irregolari. La sicurezza contraccettiva sta nella capacità di alterare il muco cervicale, rendendolo impenetrabile agli spermatozoi. Gli altri effetti collaterali sono rari e molto soggettivi.

Servizi: Ginecologia ed Endocrinologia

Lavora a: Bologna

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

capisco....ma come faccio a capire se sono incinta? cmq lo spotting può anche essere assente....e ad esempio in questo mese lo è stato. devo preoccuparmi? l'unica sicurezza è il test? ma mi sembra eccessivo farlo ogni mese. ma non facendolo rimane comunque il dubbio. nn ci sono altre soluzioni? è sicura l'efficacia contraccettiva? (nn prendo altri farmaci e prendendo la pillola sempre con massimo 2 ore di oscillazione..)
l'unica soluzione sarebbe utilizzare altri metodi contraccettivi?

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

Se assume correttamente la pillola, anche se non ha mestruazioni, può stare tranquilla senza aggiungere altre precauzioni; così pure se ha spotting, sempre che non l'abbia dimenticata.

Servizi: Ginecologia ed Endocrinologia

Lavora a: Bologna

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

non ho mai saltato nessuna compressa....però nn sono regolare nell'ora di assunzione..oscillo di massimo 3-4 ore...però nel bugiardino come in ogni pillola da le avvertenze entro le 12 ore...e quelle nn le ho mai superate o neanke mi sn mai avvicinata a tanto ritardo..

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

... quindi può stare tranquilla!

Servizi: Ginecologia ed Endocrinologia

Lavora a: Bologna

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

ora però mi sorge 1 dubbio, sono 2 mesi che prendo questa pillola e lo spotting nn è mai stato assente, in sostanza ho il ciclo da 2 mesi...nn sarà il caso di ricambiare pillola? perchè cerazette non dovrebbe farle venire, se nn il fenomeno di spotting nei giorni del ciclo, ma io l'ho sempre e costante!

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

La Cerazette può provocare perdite intermestruali irregolari (quindi non necessariamente spotting in periodi precisi, tipo mestruazioni) o anche amenorrea, ma solo due mesi di assunzione non permettono di capire se il suo organismo possa abituarsi e migliorare la reattività a tale tipo di somministrazione ormonale: se vuole, provi ad insistere per altri due mesi, poi si rifarà il bilancio della situazione.

Servizi: Ginecologia ed Endocrinologia

Lavora a: Bologna

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

buonasera, mi scusi se la disturbo ancora ma avevo dei dubbi.. ho fatto un altro mese di cerazette e invece di espellere sangue ho fuoriuscite solo di tessuto marron, credo sia parete uterina, ma nn vedo tracce di sangue..devo preoccuparmi o è lo stesso? perchè questo mese non vedo fuoriuscite di sangue del nuovo ovulo?
inoltre qualche sera e spesso alla fine di ogni rapporto stò avendo forti fitte al basso ventre ..è normale?

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

La mestruazione è normalmente costituita dalla desquamazione delle cellule della parete uterina (mista a sangue) ed il suo aspetto varia in relazione al clima ormonale che ne ha provocato la crescita. La Cerazette condiziona tale proliferazione in senso "progestinico" e l'aspetto scarso e marrone è con esso compatibile.
L'ovulo (liberato in cavità addominale) non è responsabile delle perdite ematiche vaginali cui si riferisce.
I dolori pelvici vanno indagati con visita specialistica che valuti sia gli organi genitali che l'addome in toto.

Servizi: Ginecologia ed Endocrinologia

Lavora a: Bologna

Loggati o Registrati per rispondere

L'utente ha scelto di riservare la risposta ai soli professionisti della salute.

Tags: settimane test farmaci

Cerca i tag all'interno di My-PersonaTrainer.it: Ingrassare sintomi

Mappa dei professionisti

Valori nutrizionali

Calorie: 45 Kcal | Carboidrati: 10.4 g | Proteine: 0.7 g | Grassi: 0.2 g

Succo d'arancia

Attività utenti

Utenti